I 7 peccati capitali digitali in un documentario interattivo del Guardian

Il Guardian e il National film board of Canada aprono il dibattito sui nuovi peccati capitali in Rete con il documentario interattivo ‘Seven digital deadly sins’, per il quale hanno chiesto a sette persone di ammettere i loro nuovi peccati. Anche gli utenti possono confessare i loro e sarà una giuria composta da altri venti ‘peccatori digitali’ a decidere se assolverli o condannarli.

Clicca qui per aprire il documentario interattivo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

L’Ue apre un’indagine sull’acquisizione di Shazam da parte di Apple

Tribunale accoglie ricorso di Tim e Vivendi: no a revoca consiglieri

Giornalisti sempre più vecchi, età media da 47 a 58 anni. Casagit: “Frana occupazionale”