“Tre reti sono troppe”: Lucia Annunziata sulla Rai

(ANSA) Bisogna ristrutturare la Rai con un’idea forte, tre canali sono troppi. Io propongo una rete di intrattenimento, una di informazione e tutto il resto in rete”. Lo ha detto Lucia Annunziata nel suo intervento nel panel sull’informazione nella giornata in corso a Roma 100 parole e 100 mestieri per la Rai. ”Avere un unico canale per l’informazione, significherebbe concentrare là il meglio. Sulla rete potrebbero trovare più spazio i tg regionali e gli esteri e le cose migliori andare anche sul canale nazionale. Credo questo porti a focalizzare su un danno della rai, l’eccesso di contaminazione. I giornalisti devono decidere se vogliono i comici o no , se parlare di dieta o no, e del modo in cui trovare le notizie, trovo scandaloso riprendere il giorno dopo solo quelle dei giornali, che sono in crisi”. (ANSA, 23 giugno 2014)

Lucia Annunziata (foto Olycom)

Lucia Annunziata (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi