Mercato

25 giugno 2014 | 14:14

50 anni di Hp in Italia: l’amministratore delegato Venturi ci parla dei nuovi progetti

Stefano Venturi, Ammistratore Delegato Hp Italia, durante la festa per i 50 di Hp tenutasi il 23 giugno 2014, ricorda come tutto sia iniziato nel gennaio 1964, quando Hewlett-Packard ha aperto il primo ufficio a Milano. Nel tempo Hp e il suo team in Italia sono cresciuti, grazie alla fiducia dei clienti nell’alta qualita’ dei prodotti tecnologici. L’offerta si e’ poi estesa alle calcolatrici, agli strumenti medicali, ai computer e alle stampanti. Di progressi ne sono stati fatti molti in questi anni, tanto che adesso Hp punta tutto sui software più che non sui devices come agli inizi, e proprio degli sviluppi e degli obiettivi futuri di Hp ci ha parlato Stefano Venturi.

Riguardo al nuovo  sistema di Cloud Computing per le aziende, ci dice che è li che Hp sta investendo tutte le proprie risorse da anni e che per lui rappresenta il futuro ma anche già il presente. Spiega che Hp ha creato due macro piattaforme server di Cloud di cui una in Italia e l’altra in America e si sta sempre più affiancando alle aziende, aiutandole ad avviarsi a queste nuove tecnologie. Adesso è proprio all’utenza aziendale a cui soprattutto Hp si rivolge come software, dal momento che queste nuove tecnologie permettono di fare progettazione di classe aziendale, sviluppo, gestione e hosting delle applicazioni. I vantaggi sono molti,dice Venturi, in primis, c’è la riduzione dei rischi legati ai dati e della complessità delle applicazioni migliorando le prestazioni dei processi di business ed evitando costosi ritardi.Tocca anche il tema dei Mobility Services, ai quali si dedica sempre più attenzione, perchè per Hp la mobilità è il nuovo modello di interazione con cui coinvolgere clienti, dipendenti e partner. Con un approccio che riunisce i tre ruoli chiave dell’azienda,  ossia consulenza, trasformazione e gestione, conclude, lui, si lavora  con i clienti per trasformarli in un efficace business, creando per loro una rete di condivisione in mobilità che possa contenere in qualunque momento tutti i dati e i documenti a loro necessari ma che sia soprattutto sempre più sicura e affidabile, riservata e performante.

Un momento della festa Hp

Un momento della festa Hp