25 giugno 2014 | 11:08

Il cortometraggio d’animazione di Fabrica vince a Palm Springs (VIDEO)

Los Rosales, il cortometraggio d’animazione di Daniel Ferreira, film maker brasiliano di Fabrica, ha ottenuto il premio Miglior Cortometraggio d’animazione a Palm Springs International ShortFest, il pù importante festival di cortometraggi del Nord America. Fabrica è il centro di ricerca sulla comunicazione di Benetton Group con sede a Treviso.

LOS ROSALES from Fabrica on Vimeo.

Il progetto, concepito inizialmente come video musicale per l’omonimo pezzo composto dal musicista di Fabrica Jhon William Castaño Montoya, si è lentamente trasformato in un cortometraggio con una sua storia narrativa.

Componenti di vecchi computer e filo metallico, movimentati manualmente uno ad uno in un set di cartone, hanno dato vita ad un’animazione stop-motion di oltre 21.000 fotogrammi.

Los Rosales racconta la storia di un robottino solitario bloccato in una vita monotona e ripetitiva in un ambiente industriale ostile. Passa il giorno a girare ruote e ingranaggi per produrre il suo unico mezzo di sostentamento: una rosellina che cresce una vota al mese. La rosa è tutto: è bellezza, è nutrimento, anche in un luogo come quello. E lo spinge a interrogarsi sul significato delle cose. Anche se riesce a immaginare una via d’uscita a questa routine, non la imbocca perché ha paura. Un giorno, però, la rosa smette di crescere e lo lascia con la sola possibilità di affrontare le sue paure. Le sue capacità saranno messe alla prova e starà a lui trovare la sua strada.

“Los Rosales – dice l’autore, nato a Belo Horizonte in Brasile nel 1988 – affronta la paura dell’ignoto. Rimanere nella nostra comoda realtà è facile, mentre ci vuole coraggio per guardare bene in faccia gli ostacoli della vita. Solamente spingendo in là i nostri limiti possiamo superare le nostre paure”.