Nessuna categoria

25 giugno 2014 | 15:17

Nasce su Tiscali la rubrica “Penne mondiali” con i racconti della Nazionale italiana di calcio scrittori

Il canale sport del portale Tiscali.it ha inaugurato il 25 giugno 2014 una nuova rubrica quotidiana, che s’intitola Penne mondiali: racconta l’intenso mese di passione che una volta ogni quattro anni sconvolge la quotidianità dei tifosi (e non solo loro): il mese dei Mondiali di calcio. Come si svolge la giornata prima della partita della nazionale? Siamo davvero un paese di allenatori? È davvero il momento migliore per fare la spesa o andare in vacanza? È il mondiale di calcio un rito sacro, lo zenith d’una nuova spiritualità mediata dalla sfera?
Come si riferisce nel comunicto stampa, tutto questo e molto altro sarà oggetto dei racconti degli autori dell’Osvaldo Soriano FC, la Nazionale di calcio scrittori di cui fanno parte alcuni dei più interessanti autori italiani contemporanei ispirati al più celebre narratore di storie calcistiche di tutti i tempi, l’argentino Osvaldo Soriano. La rubrica è curata da Dino Giarrusso, sceneggiatore e componente della squadra.

Che cos’è l’Osvaldo Soriano Fc:

L’Osvaldo Soriano Football Club nasce all’alba del nuovo millennio da un’idea di Paolo Verri, Alessandro Baricco e delle operatrici culturali Paola Cimatti e Silvia Brecciaroli.
Lo scopo non è solo quello di formare unaimage004 1109.jpg Nazionale Italiana Scrittori di calcio, ma di fondere (citando un libro del nostro Fernando Acitelli) la solitudine dell’ala destra e quella, spesso sinistra e piena di insidie, di chi lavora con una penna in mano nel chiuso della propria stanza.
Da questa fusione è nato un gruppo di amici uniti dalla passione per il calcio e per il narrare. Tra i primi ad aderire, oltre ai già citati Acitelli e Baricco: Carlo Lucarelli, Dario Voltolini, Michele Mari, Darwin Pastorin, Gianluca Favetto, Davide Longo, Giampaolo Simi, Alessandro Fabbri, Carlo D’Amicis, e molti altri, sotto la guida del primo mister Giancarlo Magrini.
Sono poi arrivati altri scrittori, da Cristiano Cavina a Carlo Grande e Marco Mathieu fino al “bomber” Francesco Trento. E anche un allenatore nuovo (o meglio, un nuovo primus inter pares – essendo scrittore lui stesso): Paolo Sollier.
Poi le Writer’s League, tornei tra nazionali europee di scrittori scandinavi, ungheresi, inglesi, tedeschi. Con le finali perse a Coverciano (2006), Brema (2006), Malmo (2007). E quella per il terzo posto vinta a Unna (Germania, 2010). Fino alla conquista del titolo, nel 2012, ad Haifa (Israele) e la riconferma nel 2013.  Sponsor tecnico della Nazionale Italiana di Calcio Scrittori è adidas.
Tra i volumi collettivi pubblicati: A schema libero – scritti sul calcio (Rizzoli, 2005); Era l’anno dei mondiali (RCS, 2010); Fughe per la vittoria (Bimed, 2012) realizzato a favore della Fondazione Stefano Borgonovo, che promuove la ricerca scientifica sulla Sla; Racconti in bottiglia (Corriere della sera, 2013), progetto eno-letterario promosso in occasione di Marsala Città Europea del Vino 2013.
Le attività della Nazionale Italiana Scrittori Osvaldo Soriano Football Club sono rivolte a estendere la diffusione della letteratura creando occasioni nelle piazze, nei teatri, nelle scuole, nelle carceri, negli ospedali e in tutti quei luoghi dove è difficile farla entrare, e ad affermare e condividere i valori dello sport e della lealtà sportiva.  La Nazionale Italiana Scrittori Osvaldo Soriano Football Club è consapevole, parafrasando Kerouac, che in ogni momento della vita e al di là delle qualità personali l’importante sia giocare.

Per maggiori informazioni visitate il sito: www.nazionalescrittori.it

La Nazionale italiana di calcio scrittori

La Nazionale italiana di calcio scrittori