Ripresa l’assemblea della Lega Calcio per assegnare i diritti televisivi per le stagioni 2015-2018

(ITALPRESS) -E’ appena ripresa in via Rosellini, l’assemblea ordinaria della Lega Calcio di Serie A iniziata lo scorso 23 giugno, chiamata tra l’altro ad assegnare i diritti televisivi per le stagioni 2015-2018. Assenti i presidenti delle tre squadre retrocesse Catania, Bologna e Livorno, mentre sono presenti i rappresentanti delle neo promosse Cesena, Palermo ed Empoli. (ITALPRESS 25 giugno 2014).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi