Ok definitivo alla ‘legge anti-Amazon’ in Francia

(ANSA) Il parlamento francese ha adottato oggi in via definitiva, con l’ultimo voto del Senato, la cosiddetta ‘legge anti-Amazon’ sul prezzo dei libri venduti via Internet, che vieta il cumulo tra la consegna gratuita e lo sconto addizionale del 5%. Il testo, presentato dall’opposizione di centrodestra ma sostenuto anche dalla maggioranza, punta ad evitare che i giganti dell’e-commerce, come Amazon, soffochino i piccoli venditori di libri con prezzi eccessivamente ridotti. (ANSA, 26 giugno 2014)

Aurélie Filippetti, ministro della cultura francese (foto Olycom)

Aurélie Filippetti, ministro della cultura francese (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Editoria, Casellati: no misure restrittive su contributi. Conseguenze su occupazione e pluralismo

Crimi ai giornalai: sostenere tutta la filiera; prime soluzioni nella legge di bilancio; tavolo al Dipartimento Editoria

Premio EY 2018 a Sonia Bonfiglioli. Digitale e mercati esteri sempre più vitali per l’imprenditoria italiana