Gioia! festeggia il primo anno dal rilancio

Festa danzante, sulle musiche mixate da Boy George in veste di deejay, e con oltre 600 invitati tra investitori della moda e della bellezza e stilisti, ieri sera a Milano per il primo anniversario della nuova versione di Gioia!, il settimanale di Hearst Magazines Italia rilanciato il 19 giugno 2013 con la direzione di Maria Elena Viola e la direzione editoriale di Danda Santini, direttore di Elle.
In mostra 30 copertine del settimanale rielaborate da altrettanti stilisti secondo il loro stile.

Al party – allestito nella sede della Società d’incoraggiamento Arti e mestieri in collaborazione con l’Accademia Teatro alla Scala – direttore e redazione, l’amministratore delegato Giacomo Moletto, il direttore generale della divisione Advertising, Marco Cancelliere, e i manager della casa editrice hanno festeggiato i risultati di Gioia! al giro di boa del primo anno: un aumento della diffusione del 18,7% a 134.558 copie (Ads aprile 2014 su aprile 2013) e la raccolta pubblicitaria in crescita del 32%.
Per il rilancio il 2014 rimane comunque l’anno cruciale, con diverse nuove iniziative editoriali come i quattro numeri sulla bellezza e un significativo investimento in promozione e comunicazione.

Boy George

Boy George in veste deejay

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza