Cresce la moneta elettronica: +4% nel 2013

(ANSA) Gli italiani prediligono sempre di più il pagamento con carte rispetto a quello con i contanti, con un incremento del 4% di utilizzatori nel 2013 rispetto all’anno precedente. Lo evidenziano in una nota Telecom Italia e Payleven che hanno siglato un accordo per offrire ”il servizio di mobile Pos a condizioni particolarmente vantaggiose, rendendo disponibile una soluzione semplice ed economica che permette agli esercenti di utilizzare il proprio smartphone o tablet per incassare pagamenti, anche in mobilità e senza costi aggiuntivi” affermano in una nota. L’iniziativa si rivolge a professionisti, artigiani e commercianti e in particolare all’oltre un milione di partite Iva che ancora non hanno adottato i pagamenti elettronici consentendo così loro di adeguarsi alla normativa, in vigore da oggi, che obbliga tutti i professionisti ad accettare transazioni oltre i 30 euro con carte di debito. ”La soluzione consentirà inoltre, ai piccoli e medi esercenti di aumentare le vendite e il livello di soddisfazione della clientela”. (ANSA, 30 giugno 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stati Generali dell’Editoria. Conte: faremo sintesi tra le diverse istanze, ddl a settembre

Stati Generali dell’Editoria. Conte: faremo sintesi tra le diverse istanze, ddl a settembre

<strong> Venerdì e Sabato </strong> Bonolis batte Conti. La Nazionale di Mancini stacca De Filippi in replica

Venerdì e Sabato Bonolis batte Conti. La Nazionale di Mancini stacca De Filippi in replica

Maurizio Carlotti lascia Atresmedia. Dopo quarant’anni di lavoro nel mondo audiovisivo ha deciso di godersi la vita

Maurizio Carlotti lascia Atresmedia. Dopo quarant’anni di lavoro nel mondo audiovisivo ha deciso di godersi la vita