Putin firma la legge contro l’estremismo su internet

(ANSA) Tempi duri per gli internauti russi. Lo ‘zar’ Vladimir Putin ha firmato una controversa legge contro “l’estremismo” su internet che punisce con la reclusione sia chi e’ accusato di finanziare online “attivita’ estremiste”, sia chi le diffonde su internet, social network inclusi. La legge – approvata il 20 giugno dalla Duma (la camera bassa del parlamento russo) e il 25 dal Consiglio della Federazione – prevede fino a cinque anni per “l’istigazione all’estremismo” e fino a otto per l’organizzazione di “attivita’ estremiste”.(ANSA, 30 giugno 2014)

Vladimir Putin (foto Olycom)

Vladimir Putin (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Tim, assemblea conferma Genish ad. Il manager: dobbiamo evolverci rapidamente

Mibact, firmato il decreto attuativo del tax credit per le librerie

Garante Privacy a Fb: meriti fiducia dagli utenti rafforzando protezione dati