01 luglio 2014 | 17:11

Continua la rivoluzione digitale al Sole 24 Ore: in arrivo 8 quotidiani digitali verticali

Il Sole 24 Ore inizia la seconda fase del suo piano digitale varando tra luglio e settembre otto nuovi quotidiani digitali verticali disponibili su tablet, pc e smartphone. I primi in uscita entro l’estate sono il Quotidiano del lavoro, Scuola24 e la nuova release di Finanza24 con Assicurazioni24 e Consulente Finanziario24.

La prima novità sulla rampa di lancio, il Quotidiano del lavoro, è un nuovo servizio di aggiornamento online sulle tematiche del lavoro realizzato – si legge in una nota – dalla redazione di Norme e Tributi del Sole 24 Ore e dagli esperti di Guida al Lavoro e arricchito dagli strumenti operativi del Sistema Frizzera. Andrà a completare l’offerta di abbonamento Business Class Lavoro.

Scuola24 è invece l’edizione digitale dedicata alla scuola, l’università, la ricerca e la formazione che offre ogni giorno il quadro aggiornato di tutte le principali novità nel vasto mondo che ruota attorno all’istruzione, all’innovazione e alla formazione del capitale umano.

L’altra novità in partenza è la versione rinnovata e arricchita di Finanza24, il servizio online che mette a disposizione all’interno di un unico prodotto multimediale il meglio della produzione informativa dedicata al mercato azionario italiano. Finanza24 si arricchirà inoltre, a breve, di due nuovi prodotti digitali: Assicurazioni24 e ConsulenteFinanziario24.

A settembre – continua la nota – sarà la volta dei nuovi quotidiani digitali Salute e Sanità, Energia e Ambiente, Agricoltura e Agroalimentare, Enti Locali e Pa, e del debutto di Italy24: il giornale digitale completamente in inglese per gli stranieri interessati a investire in Italia.

Italy24 sarà il primo quotidiano digitale in lingua inglese sull’Italia distribuito su scala internazionale e dedicato ai decision-makers del mondo della finanza, dell’economia, della politica, interessati a notizie aggiornate e approfondimenti sugli sviluppi politici, economici, finanziari, legislativi, sociali e culturali in Italia.

Roberto Napoletano (foto Olycom)

Roberto Napoletano (foto Olycom)

La rivoluzione digitale del Sole 24 Ore è iniziata a gennaio 2013 con la realizzazione di un nuovo sistema multipiattaforma di prodotti e servizi esclusivi capace di offrire aggiornamenti, approfondimenti e personalizzazione dei contenuti del quotidiano grazie alla completa integrazione tra carta e digitale fortemente voluta dal direttore Roberto Napoletano.

Con la nuova organizzazione integrata del Sole 24 Ore hanno visto la luce una serie di servizi e prodotti digitali elaborati dalla redazione del Sole 24 Ore che hanno arricchito l’innovativa formula di abbonamento Business Class che comprende carta, sito free e a pagamento, edizione digitale del quotidiano, banche dati e, appunto, i nuovi servizi ‘Buongiorno dal tuo amico Sole’ e ‘Giornale di domani’.

Accanto a questi è nata una filiera di nuovi prodotti digitali: il Quotidiano digitale del Fisco, del Diritto, della Casa e del Territorio, e Finanza24 con le relative offerte d’abbonamento personalizzate: Business Class Fisco, Diritto, Casa e Territorio, Finanza24.

Tra i risultati ottenuti dal piano digitale del Sole 24 Ore, anche il lancio ad aprile 2014 del sito mobile del Sole24ore.com.