Muy confidencial

03 luglio 2014 | 12:13

Alessandro Araimo chief operating officer di Discovery Sud Europa

Dal primo settembre Alessandro Araimo sarà il nuovo chief operating officer di Discovery Sud Europa. Nell’incarico Araimo riporterà direttamente a Marinella Soldi, general manager Discovery Sud Europa e ad di Discovery Italia, terzo editore televisivo nazionale a cui fanno capo una dozzina di canali distribuiti su diverse piattaforme tra cui Real Time, uno dei principali fenomeni televisivi degli ultimi anni, e l’emergente DMax.

Il nuovo coo avrà competenze sul Sud Europa ossia l’Italia, il mercato più importante, la Spagna, Paese in forte sviluppo dove Discovery ha intenzione di crescere espandendosi sul digitale terrestre un po’ come ha fatto da noi, e Portogallo.
Araimo approda in Discovery dal Gruppo Sole 24 Ore dove dal novembre scorso ricopre la carica di direttore generale con delega sulla nuova divisione Education, events & services e le attività di Newton Management Innovation e Backtowork24.
Alessandro Araimo ha costruito la carriera tra editoria e mondo della consulenza lavorando in Roland Berger (dal novembre 2011) e precedentemente in Value Partners, Bain&Co e Fininvest come consulente strategico per il top management di editori e produttori televisivi italiani ed esteri. Nel mondo dell’editoria, oltre all’attuale impegno al Gruppo Sole 24 Ore, ha lavorato dal novembre 2010 in Condé Nast Italia come vice president business development, periodo in cui tra l’altro si è occupato dei lanci del mensile femminile Myself e di Glamour nel nuovo formato Pad.

Alessandro Araimo

Alessandro Araimo