Editoria

03 luglio 2014 | 12:58

Rcs: Italmobiliare è scesa al 2,75% dopo la conversione

(ANSA) Italmobiliare ha ridotto la propria quota in Rcs al 2,75% dal 3,4%, dopo l’operazione del gruppo editoriale di convertire le azioni di risparmio in ordinarie. Lo ha riferito il consigliere delegato di Italmobiliare, Carlo Pesenti, sottolineando che la quota ”è stabile. Il titolo è molto liquido e difficilmente dismettibile”. (ANSA, 3 luglio 2014)

Carlo Pesenti (foto Olycom)

Carlo Pesenti (foto Olycom)