Mercato

03 luglio 2014 | 17:29

‘Batte il cuore della nuova Unieuro’: è partita la campagna di rebranding

È iniziato a luglio 2014, con un grande successo di pubblico in Lombardia, il rebranding dei punti vendita Unieuro che coinvolgerà progressivamente tutte le regioni d’Italia. Questo progetto è supportato dalla prima campagna di comunicazione  basata sul nuovo concept dell’insegna: finora sono oltre 50 gli store su cui già campeggia il nuovo logo e presto seguiranno quelli presenti in tutte le altre regioni d’Italia. La conclusione di questa imponente operazione di cambiamento è prevista per la fine di settembre. Si legge nel comunicato che a sostenere e ispirare il rebranding, una campagna di comunicazione che prende spunto dal nuovo logo di Unieuro, reinterpretato come un cuore, quale veicolo dei valori dell’azienda e del nuovo posizionamento di marca.
La campagna è firmata dall’agenzia Red Cell, scelta da Sgm Distribuzione a seguito di una gara che ha coinvolto altre quattro agenzie leader nel panorama della comunicazione italiana.
Nuovo anche il payoff associato al brand e alla sua interpretazione: Unieuro – Batte. Forte Sempre. “In poco tempo siamo riusciti a mantenere gli impegni presi in Convention e siamo partiti con questa nuova entusiasmante impresa.” dichiara Marco Titi, Marketing Director di Sgm Distribuzione “Abbiamo scelto il cuore come protagonista della campagna perchè rappresentativo della passione e dell’unione di due realtà, Unieuro e Marcopolo che, incontrandosi, hanno saputo dare vita alla più grande catena multicanale di elettronica in Italia  per numero di punti vendita e vicinanza al cliente, proiettandola verso il futuro.”
Una volta completato il rebranding, come annunciato, l’azienda prevede di lanciare la catena a livello nazionale sui principali media con un importante investimento in via di definizione. Media Italia è il centro media, E3 l’agenzia per la parte digitale.