Comunicazione, New media

09 luglio 2014 | 11:46

Grazie all’UltraFibra di Fastweb il Cristo Redentore di Rio de Janeiro arriva in Piazza Dante a Napoli

(ITALPRESS) Fastweb sta realizzando a Napoli un evento che coinvolge migliaia di persone per strada e sui social network. Grazie a Fastweb infatti il Cristo Redentore, il celebre monumento che domina Rio de Janeiro dal colle del Corcovado, e’ comparso improvvisamente in Piazza Dante downloaded with #Fastweb. Una dimostrazione di come, grazie all’innovazione, i confini tra la vita reale e quella digitale spariscano, offrendoci ogni giorno nuove e inaspettate opportunita’. La fedele riproduzione della celebre statua, alta piu’ di 20 metri, svetta da questa mattina nel centro di Napoli, trasformando la citta’ per un giorno in una piccola Rio de Janeiro. L’apparizione della statua offre la prova semplice e tangibile di cio’ che significa avere la connessione internet piu’ veloce del mercato e poter scaricare e inviare ovunque e in pochi secondi qualsiasi file, anche quelli piu’ pesanti grazie all’UltraFibra di Fastweb. Incluso il Cristo Redentore, simbolo del Brasile, l’immagine piu’ condivisa e scaricata di questo periodo. Chi non e’ a Napoli puo’ seguire l’evento sul web. Su immaginapuoi.it, la piattaforma online dedicata alle iniziative di comunicazione di Fastweb, si puo’ seguire in diretta l’evento attraverso highlight video, news, commenti e foto dai social network. “A Napoli Fastweb e’ presente con una rete in fibra ottica che collega circa 110 mila famiglie e imprese”, ha detto Danilo Vivarelli, direttore divisione Consumer & Micro Business di Fastweb. “Napoli e Rio sono due citta’ distanti, ma con tanto in comune nel proprio Dna: il calore delle persone, la fantasia, la gioia di vivere. Sono due citta’ separate da un oceano che per un giorno saranno un solo luogo grazie a Internet e alla rete”. (ITALPRESS 9 luglio 2014).