09 luglio 2014 | 12:32

A fine agosto l’undicesimo Festival della Mente di Sarzana: ecco il programma

E’ stata presentata ieri l’undicesima edizione del Festival della Mente, il primo festival in Europa dedicato alla creatività e ai processi creativi, da quest’’anno diretto da Gustavo Pietropolli Charmet, che si terrà a Sarzana dal 29 al 31 agosto.

Promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia e dal Comune di Sarzana, il Festival prevede tre giornate con 60 relatori e 39 incontri  ̶  tra conferenze, spettacoli, workshop e momenti di approfondimento culturale – per esplorare la nascita e lo sviluppo dei processi creativi: scrittori, artisti, fotografi, designer, scienziati, psicologi, psicoanalisti, filosofi e storici indagano i cambiamenti, le energie e le speranze della società di oggi, rivolgendosi con un linguaggio accessibile al pubblico ampio, vario e affezionato che è stato negli ultimi dieci anni la vera anima del festival.

Accanto al tema della creatività Gustavo Pietropolli Charmet ha introdotto quest’anno il tema della relazione complessa tra generazioni.

Inoltre, come ogni anno, in programma laboratori di creatività per i più piccoli: un vero e proprio festival nel festival, con circa 21 eventi (50 con le repliche), curato da Marina Cogoli Biroli e realizzato con il contributo di Carispezia – Gruppo Cariparma Crédit Agricole.

“Il Festival della Mente è un cantiere aperto dove si produce un insolito tipo di cultura”, dice Pietropolli Charmet. “Non quella che si trasmette nelle aule universitarie, né quella che si elabora nei convegni scientifici, né quella per pochi che viene veicolata dai libri. A Sarzana, nell’ultimo fine settimana di agosto, sotto i tendoni strapieni, artisti e scienziati, scrittori e ricercatori narrano le cose più belle che hanno capito o scoperto. È questa la cultura speciale e preziosa che si produce nel cantiere del festival di Sarzana: nella mente dei partecipanti si innescano nuovi modi di guardare una parte del mondo”.

Scarica il programma completo dell’evento (.pdf)