Diffamazione stampa, Nicotri: “Legge che toglie il carcere ma anche la libertà di opinione”

Il giornalista Pino Nicotri, del gruppo sindacale Senza bavaglio, interviene su blitzquotidiano.it sulla legge sulla diffamazione. ” La bozza di legge sulla diffamazione che la Commissione giustizia del Senato ha partorito rappresenta un passo avanti rispetto alla situazione attuale, in quanto elimina il carcere per i reati di opinione e di informazione”, dice Nicotri.“Rappresenta anche un passo indietro per il valore delle multe destinate a sostituire il carcere. Delude totalmente rispetto alla dissuasione delle querele temerarie”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Wpp: Alibaba e Tencent in trattativa per rilevare una quota di minoranza nella divisione cinese del colosso Uk

Vince Rai1 con la fiction in replica e lo Speciale Tg1 su Marchionne

Rai, Salvini: incontrerò i candidati ai vertici. Lottizzazione? Stiamo scegliendo i migliori