Rolling Stone torna in edicola a settembre, Luciano Bernardini editore e direttore

A settembre l’edizione italiana della bibbia americana del rock’n’roll style sarà ancora in edicola pubblicata dal nuovo editore Luciano Bernardini de Pace, che ne ha acquistato la licenza lo scorso marzo e ha poi fondato a MIlano la casa Editrice Luciano Bernardini de Pace Editore srl. Dopo le dimissioni dalla direzione di Michele Lupi, la carica di direttore è ora coperta dallo stesso Luciano Bernardini, che spiega: “Stiamo sviluppando un nuovo assetto organizzativo editoriale senza abbassare l’attenzione sulla qualità dei contenuti e sullo stile che da sempre rende Rolling Stone un’inconfondibile e preziosa pubblicazione. Ma il nostro impegno più importante è dedicato ai lettori che saranno i veri padroni della rivista quando andranno in edicola a comprare una copia dell’edizione italiana del nuovo Rolling Stone e che da quel momento entreranno a far parte della nostra comunità multimediale”. E in un comunicato l’editore precisa: “La redazione, la struttura commerciale dedicata interna e il marketing team del nuovo Rolling Stone si stanno aggregando su un progetto che ruota intorno al web (il sito rollingstonemagazine.it è già attivo, come i social legati al brand), alla carta stampata e ai progetti speciali che saranno lanciati già dal mese di agosto su tutto il territorio italiano”.

Luciano Bernardini de Pace

Luciano Bernardini de Pace

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Al forum di Wpp Italia e TEH Ambrosetti tutto sui Millennials, la generazione che sta cambiando la società e la pubblicità

Malagò ancora contro il Governo: con quattro righe è stato ucciso il Coni

Il Wall Street Journal vara una task force contro fake news e video artefatti