Daniela Santanchè e Paola Ferrari vogliono l’Unità: presentata un’offerta formale

La deputata di Forza Italia Daniela Santanchè e la giornalista e conduttrice televisiva Paola Ferrari De Benedetti hanno presentato ieri un’offerta formale ai liquidatori dell’Unità per acquisire il quotidiano fondato da Antonio Gramsci. Lo scrive oggi l’agenzia di stampa La Presse.

Lo storico giornale del Pci, in liquidazione da metà giugno, è a rischio fallimento e chiusura se non arriverà e non verrà accettata l’offerta di un compratore entro il 30 luglio.

Nei giorni scorsi, in merito alle voci di un possibile interesse di Daniela Santanchè nei confronti della testata, il cdR aveva dichiarato in una nota che “si tratta di un’ipotesi che non avrà alcun futuro. Da quanto ci dicono i liquidatori, la sola idea che questa testata possa andare a finire nelle mani di una esponente di Forza Italia è incompatibile con la storia del giornale e quindi con la sua valorizzazione”.

Daniela Santanchè e Paola Ferrari (foto BeFan.it)

Daniela Santanchè e Paola Ferrari (foto BeFan.it)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Malagò contro il Governo: questa non è una riforma, ma un’occupazione del Coni. Replica da Giorgetti: autonomia dello sport non in discussione

Radio digitale, Salini: di serie sulle auto nuove. Sergio: aumenta la fame di contenuti, Rai tira la volata all’intrattenimento in auto

Vivendi acquista la casa editrice Editis per 900 milioni. De Puyfontaine: in Tim situazione grave