Comunicazione, TLC

15 luglio 2014 | 12:13

“Il divario digitale è il nuovo volto della diseguaglianza” così Laura Boldrini alla relazione annuale Agicom

(TMNews) Occorre ridurre il digital divide che è il nuovo volto che assume la vecchia diseguaglianza. È l’auspico espresso dal presidente della Camera, Laura Boldrini, nel suo discorso in occasione della relazione annuale dell’Autorità di garanzia per le comunicazioni. “Il pieno ingresso nell’età digitale – ha detto la Boldrini – è uno dei fattori essenziali per la modernizzazione del paese e tutti ci auguriamo che abbia successo il lavoro dell’Agenzia”. “E’ importante farlo – ha aggiunto la Boldrini – avendo chiaro però anche l’obiettivo di ridurre il divario digitale, quel divide che è il nuovo volto che assume la vecchia diseguaglianza. Significa includere le aree del territorio fin qui meno servite, lontane dai grandi centri. Significa anche puntare a una alfabetizzazione che coinvolga tutte le fasce sociali”. (TmNews, 15 luglio 2014)