Confalonieri, presidente Mediaset: dopo Telefonica siamo pronti a nuove alleanze. L’11% di Telefonica in Mediaset Premium ci fa comodo

(TMNews) “L’11% di Telefonica” in Mediaset Premium “ci fa comodo” e “nella nostra strategia c’è di espandere il nostro raggio di azione”. Lo ha detto il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, nell’ambito di una indagine conoscitiva sul sistema dei servizi di media audiovisivi e radiofonici in commissione Trasporti alla Camera. Per Confalonieri l’allenza tra operatori di telecomunicazioni e broadcaster “è nelle cose”.

Quanto poi al conflitto di interessi il presidente di Mediaset ha aggiunto: “oggi Berlusconi non è più senatore e la sua capacità politica è dominuita”.

Fedele Confalonieri (foto Clandestinoweb)

Fedele Confalonieri (foto Clandestinoweb)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi