Sciopero a Linkiesta: oggi il sito non viene aggiornato

Oggi 18 luglio il sito de Linkiesta.it non viene aggiornato. “Di fronte al rifiuto da parte dell’azienda di corrispondere il 50% dello stipendio ancora dovuto relativo al mese di giugno 2014, e alla perdurante incertezza sulle sorti del giornale, la redazione ha deciso di scioperare”, si legge in un comunicato. “In caso di prolungato diniego da parte dell’azienda, la redazione si riserva di prolungare lo stato di agitazione nei modi che verranno eventualmente comunicati”.

Alfredo Scotti, presidente de Linkiesta.it (foto Twitter)

Alfredo Scotti, presidente de Linkiesta.it (foto Twitter)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai: Laganà, Usigrai, Fnsi e Odg preoccupati per le parole di Di Maio: a rischio posti di lavoro; volontà di colpire il pluralismo

Open presenta la squadra di redattori: fotoreporter, videomaker, esperti di contenuti verticali e di esteri

Rai, arriva l’infornata di vice direttori dei tg. Presentati anche i piani editoriali