Comunicazione, New media

18 luglio 2014 | 11:44

Google ricorda Nelson Mandela nel giorno del suo compleanno dedicandogli un doodle animato

(ASCA) Google dedica oggi il suo doodle animato a Nelson Mandela per il suo compleanno. Il leader sudafricano, scomparso lo scorso dicembre, e’ nato il 18 luglio del 1918 e oggi avrebbe compiuto 96 anni. Sulla home page del motore di ricerca appare un ritratto dell’ex presidente sudafricano, il primo a essere eletto dopo la fine dell’apartheid, e, cliccando sulla sua immagine, il doodle si anima e scorrono alcune delle sue frasi piu’ famose con immagini di pace che si alternano a paesaggi sudafricani e a persone di diversa razza e colore. Le parole del premio Nobel per la Pace ricordate da Google sono in inglese, con relativa traduzione: ”Nessuno nasce odiando qualcun altro per il colore della pelle, il suo ambiente sociale o la sua religione”. E ancora: ”Le persone imparano a odiare, e se possono imparare a odiare possono anche imparare ad amare, perche’ l’amore, per il cuore umano, e’ piu’ naturale dell’odio”. E il doodle con Madiba continua: ”Quello che conta nella vita non e’ il semplice fatto che abbiamo vissuto. E’ il modo in cui abbiamo fatto la differenza nella vita degli altri a determinare il significato della vita” e ”l’istruzione e’ l’arma piu’ potente per cambiare il mondo”. ”Essere liberi non significa solo spezzare le proprie catene. Significa vivere rispettando e valorizzando la liberta’ degli altri”. Per finire con ”La maggior gloria nella vita non e’ non cadere mai, ma rialzarsi ogni volta che si cade”.(ASCA 18 luglio 2014)