23 luglio 2014 | 13:06

Il Gruppo Espresso chiude il primo semestre con un utile di 3,8 milioni di euro. Ricavi in calo del 10%

Il Gruppo Editoriale L’Espresso ha chiuso il primo semestre del 2014 riportando un utile netto di 3,8 milioni di euro, contro i 3,7 milioni del primo semestre del 2013. I ricavi netti consolidati sono scesi a 332,5 milioni, registrando un calo del 10%. Lo rende noto il gruppo in una nota.

Per settore, la stampa ha registrato un decremento della raccolta pubblicitaria dell’11,2%, con una contrazione leggermente inferiore a quella dell’intero comparto (-12,4% a maggio). Le radio hanno mostrato, invece, una sostanziale tenuta, +0,1% (-0,3% il mercato a maggio), mentre la raccolta su internet ha registrato una flessione dello 0,9%, inferiore a quella del mercato di riferimento (-2,1% a maggio).

In ulteriore discesa l’indebitamento finanziario netto a 66,8 milioni di euro al 30 giugno.

Scarica il comunicato integrale con tutti i risultati del gruppo nel primo semestre 2014 (.pdf)

Carlo De Benedetti e Monica Mondardini (foto Olycom)

Carlo De Benedetti e Monica Mondardini (foto Olycom)