Don Casey, senior vice president – revenue management

American Airlines ha promosso  nel luglio 2014 Don Casey alla carica di senior vice president – revenue management, responsabile per tutte la tariffe passeggeri e il rendimento dell’attività di gestione di American per il network globale di circa 6.700 voli giornalieri e oltre $40 miliardi di fatturato annuo.

Casey continuerà a supervisionare i prezzi delle tariffe e dei prodotti di merchandising, la gestione delle scorte, gli upgrade, il riscatto delle miglia del programma frequent flyer, le attività di gestione delle entrate per accordi commerciali congiunti e lo sviluppo di strumenti e sistemi di gestione delle entrate, considerati leader nel settore.

Casey ha ricoperto in precedenza la carica di vice president – revenue management. Entrato in American nel 2000 come managing director di pianificazione della capacità, ha guidato il team interno durante la prima grande espansione dell’alleanza transatlantica oneworld e seguito con successo la richiesta per ottenere l’immunità antitrust con i partner British Airways e Iberia. Il suo lavoro è stato premiato con un Laurels Award from Aviation Week & Space Technology per il notevole contributo nel settore del trasporto commerciale. Prima di entrare in American, Casey è stato senior vice president di pianificazione di Canadian Airlines.

Don Casey, senior vice president, revenue management

Don Casey, senior vice president, revenue management

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Marion David, direttore prodotto di Ds Automobiles

Giuseppe Bronzino, managing director SpotX

Filippo Meraldi, vice president digital marketing di Jobrapido