Manager

23 luglio 2014 | 17:33

Don Casey, senior vice president – revenue management

American Airlines ha promosso  nel luglio 2014 Don Casey alla carica di senior vice president – revenue management, responsabile per tutte la tariffe passeggeri e il rendimento dell’attività di gestione di American per il network globale di circa 6.700 voli giornalieri e oltre $40 miliardi di fatturato annuo.

Casey continuerà a supervisionare i prezzi delle tariffe e dei prodotti di merchandising, la gestione delle scorte, gli upgrade, il riscatto delle miglia del programma frequent flyer, le attività di gestione delle entrate per accordi commerciali congiunti e lo sviluppo di strumenti e sistemi di gestione delle entrate, considerati leader nel settore.

Casey ha ricoperto in precedenza la carica di vice president – revenue management. Entrato in American nel 2000 come managing director di pianificazione della capacità, ha guidato il team interno durante la prima grande espansione dell’alleanza transatlantica oneworld e seguito con successo la richiesta per ottenere l’immunità antitrust con i partner British Airways e Iberia. Il suo lavoro è stato premiato con un Laurels Award from Aviation Week & Space Technology per il notevole contributo nel settore del trasporto commerciale. Prima di entrare in American, Casey è stato senior vice president di pianificazione di Canadian Airlines.

Don Casey, senior vice president, revenue management

Don Casey, senior vice president, revenue management