Frt: soddisfazione per lo sblocco dei contributi 2010 alle televisioni locali. Giunco: da quest’anno cambiano i criteri di accesso ai finanziamenti

A seguito dell’annuncio, da parte del Sottosegretario con delega alle comunicazioni Antonello Giacomelli, dello sblocco dei contributi 2010 alle Tv locali, Maurizio Giunco presidente dell’Associazione Tv Locali aderente a Confindustria Radio Televisioni dichiara “Desidero ringraziare personalmente il Sottosegretario Giacomelli per il suo costante impegno a favore delle emittenti televisive locali che ha portato, tra l’altro, allo sblocco dei contributi 2010 spettanti alle Tv Locali”. “Esprimo inoltre la mia soddisfazione perché il Sottosegretario ha anche annunciato che già a partire da quest’anno cambieranno i criteri di accesso ai finanziamenti che premieranno la capacità d’impresa e solo chi intende fare su serio l’editore”. “Il Sottosegretario Giacomelli ha compreso, prosegue Giunco, che è necessaria e urgente una profonda riforma del settore televisivo che per quanto riguarda il settore delle emittenti televisive locali premi e valorizzi le imprese che garantiscono occupazione, ascolti rilevati e qualità della programmazione sul territorio”.

Maurizio Giunco

Maurizio Giunco

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fico: cambiare la legge sulla Rai e abolire la Vigilanza. M5s nei talk senza contraddittorio? Direttori liberi di decidere

Radiotv locali, Bitonci, sottosegretario all’economia: Dl Dignità per salvare 5mila posti di lavoro

Cda Rai: dipendenti oggi al voto per scegliere il quinto consigliere. Spoglio dalle 20,58 in streaming