Editoria, New media

28 luglio 2014 | 16:16

Internet: a marzo 17,8 mln utenti unici su siti Banzai

(MF-DJ) A marzo i siti web di Banzai sono stati visitati da un totale di 17,8 milioni di utenti unici attraverso pc o i diversi device mobili: un numero che colloca il gruppo italiano, insieme a ItaliaOnline, come primo operatore nazionale nel panorama internet italiano per utenza unica mensile.
Lo si apprende da una nota nella quale si precisa che per Banzai si tratta di un incremento della audience mensile del 28% rispetto alla precedente misurazione che includeva solamente utenti che navigano da pc, con un incremento assoluto di quasi 4 milioni di utenti. Questo successo è reso possibile dagli ottimi andamenti, anche in mobilità, dei principali siti verticali di Banzai, che vedono tutti rafforzare la propria leadership nei segmenti verticali di appartenenza.
E’ il caso del segmento dei femminili, segmento centrale per quanto riguarda la raccolta pubblicitaria, dove a marzo PianetaDonna ha totalizzato 7,7 milioni di Utenti Unici, con una crescita del 41% rispetto alla precedente rilevazione di utenza esclusivamente desktop, confermandosi il leader incontrastato. Della cucina, dove Banzai occupa le prime due posizioni grazie a GialloZafferano (6,9 milioni di Utenti Unici, +59% rispetto alla utenza solo pc) e CookAround (2,3 milioni di Utenti Unici, +63% rispetto all’audience solo desktop) e anche dei giovani, dove Studenti.it è stato visitato a marzo da 4,3 milioni di Utenti Unici. Sebbene il fenomeno della mobilità sembri riguardare soprattutto le audience femminili e dei giovani, è considerevole il rafforzamento dell’audience di Banzai anche nel segmento News, grazie a Il Post, che raggiunge 4,2 milioni di Utenti Unici, con un incremento del 41% rispetto all’audience solo desktop. (MF-DJ, 28 luglio 2014)

Paolo Ainio, presidente e ad di Banzai (foto Olycom)

Paolo Ainio, presidente e ad di Banzai (foto Olycom)