Comunicazione, TLC

29 luglio 2014 | 17:12

Intesa per una maggior partecipazione di Poste in Alitalia

(AGI) Un’intesa di massima per una piu’ forte partecipazione di Poste in Alitalia con una quota di 65 milioni e’ stata trovata ma “vanno ancora messi a punto i dettagli tecnici per renderla esecutiva”. E’ questa la posizione dell’azienda guidata dall’ad Francesco Caio, in merito alle indiscrezioni su una partecipazione all’operazione Alitalia.
“Abbiamo lavorato nelle ultime settimane, sempre con grande spirito di collaborazione” spiegano alle Poste, con l’obiettivo di “trovare una soluzione che sia in linea e soddisfi le logiche industriali di Poste Italiane azienda pubblica”. “La struttura – precisano – e’ stata definita in tutte le sue caratteristiche e come sempre nella definizione di questo tipo di accordi, vanno ora messi a punto i dettagli tecnici per renderla esecutiva”. (AGI, 29 luglio 2014)

Francesco Caio (foto Olycom)

Francesco Caio (foto Olycom)