Editoria

31 luglio 2014 | 15:28

Santanchè: “La mia proposta per L’Unità respinta per pregiudizio”

(ITALPRESS) “Sono dispiaciuta quando i giornali chiudono e allora chiedo: perche’ un pregiudizio conduce una trattativa economica?”. E’ la domanda di Daniela Santanche’ a proposito della chiusura dell’Unita’. La deputata di Forza Italia ad Agora’, su Raitre, ha spiegato: “E’ di dominio pubblico che una societa’ alla quale io partecipo, anche quotata in borsa, ha fatto un’offerta per l’Unita’ perche’ c’e’ un interesse, non politico, ma per stare sul mercato. Chiunque dovesse comprare l’Unita’ sa di che giornale si tratta e sa quale sia la sua linea editoriale. Come mai allora quell’offerta e’ stata subito respinta al mittente? Siccome c’e’ anche la Santanche’ non si puo’ neanche prendere in considerazione? Allora meglio chiudere per un pregiudizio piuttosto che dare un giudizio su una proposta economica?”. (ITALPRESS, 31 luglio 2014)

 

Daniela Santanchè (foto Olycom)

Daniela Santanchè (foto Olycom)