Tim Brasil: utile nel 1° semestre a +6,7%, ma -5,2% nel 2° trimestre

(TMNews) Nel primo semestre 2014 l’utile netto di Tim Partecipacoes, la controllata brasiliana di Telecom Italia, ha realizzato un utile netto in crescita del 6,7% a 738 milioni di reais. L’ebitda è salito dell’8% a 1,33 miliardi di reais.

Nel solo secondo trimestre, tuttavia, i profitti sono calati del 5,2% a 366 milioni di reais e i ricavi sono scesi del 3,4% a circa 4,77 miliardi di reais. Sui risultati del secondo trimestre è pesata la riduzione delle attività economiche per le vacanze in concomitanza con i Mondiali di calcio che si sono svolti in Brasile.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci