Fs, Invitalia, Poste e Rcs investono in ItaliaCamp: acquisito il 48%

(TmNews) Ferrovie dello Stato, Invitalia, Poste Italiane e Rcs MediaGroup investono in ItaliaCamp, acquisendo complessivamente il 48% del capitale sociale.

I quattro soci lanciano così il primo piano di corporate venture, un programma d’investimento di durata triennale per lo sviluppo di nuovi percorsi di innovazione tra grandi imprese e startup, anche attraverso un piano di work & media equity, che consentirà di valorizzare i servizi professionali conferiti dalle nuove aziende socie.

Il progetto, le cui finalità sono state condivise da ItaliaCamp con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, a giugno in occasione del lancio di “Advocacy Italia”, ha l’obiettivo di valorizzare i migliori percorsi di innovazione emersi nei 4 anni di attività dell’associazione ItaliaCamp, utilizzando l’impact investing per realizzare azioni di sistema che generino beni e servizi di pubblica utilità.

TmNews, 1 agosto 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cannes Lions: vincono Pritchard e P&G. Bene l’Italia con Diesel e Publicis

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza