Appello di Obama all’Egitto: “liberate i giornalisti di al Jazeera”

(ASCA)  Barack Obama ha lanciato un appello al Cairo perche’ liberi i tre giornalisti dell’emittente araba Al-Jazeera, condannati il 23 giugno scorso a pene dai sette ai 10 anni di carcere per aver diffuso notizie false e aver favorito il movimento fuorilegge della Fratellanza musulmana. “Abbiamo sempre premuto sui governi, non solo in Africa ma in tutto il mondo, per il rispetto del diritto dei giornalisti a esercitare la loro professione (…) e per quanto riguarda nello specifico i giornalisti in Egitto, noi siamo stati chiari, sia in pubblico che in privato, sul fatto che dovrebbero essere rilasciati”, ha detto Obama nella conferenza stampa di chiusura del vertice tra Stati Uniti e Africa, a cui il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi non ha partecipato. (ASCA, 7 agosto 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Dolce&Gabbana: per esprimere unicità e identità utile solo la carta stampata. Niente web e influencer, è il momento di tornare ai giornali

Classifica Audiweb dell’informazione online a dicembre. Quasi tutti in calo salvo poche eccezioni – TABELLA

Più contenuti ed eleganza italiana per Amica, che si rinnova ispirandosi allo “scroll dello smartphone”