TLC

13 agosto 2014 | 10:11

Maschio e bianco: ecco il dipendente Apple

(TMNews) Maschio e bianco. Questo l’identikit del dipendente di Apple. In base ad un rapporto rilasciato dalla stessa azienda di Cupertino (California), risulta che il 70% della sua forza lavoro negli Stati Uniti sia maschile e il 55% di razza bianca. In particolare i lavoratori asiatici sarebbero il 15%, mentre gli ispanici l’11%, seguiti dagli afroamericani (7%) e da etnie miste.
In base al rapporto – che non sorprende e si allinea con il profilo dei lavoratori presentato dalle alte grandi aziende della Silicon Valley tra cui Google, Facebook e Yahoo – il modello “bianco-maschio” domina anche nella classifica dei dirigenti.
Nello specifico due-terzi del top management, circa il 70%, è bianco, il 21% asiatico e solo il 10% ispanico o afroamericano.
“Non sono soddisfatto dai numeri di questo rapporto”, ha dichiarato tramite un comunicato Tim Cook, amministratore delegato Apple che dichiara come l’azienda stia facendo progressi e sia impegnati “nel tentativo di migliorare la varietà (del personale n.d.r.) tanto quanto nello sviluppo dei nostri prodotti”.(TMNews, 12 agosto 2014)