Editoria, New media

22 agosto 2014 | 18:15

Huffington Post lancia la versione indiana, partirà a novembre

(ASCA) L’Huffington Post si prepara a lanciare, il prossimo novembre, una versione indiana del suo sito di news e commenti. Il gruppo controllato da Aol unisce le forze con Times of India Group per il lancio della sua dodicesima edizione, che sara’ in inglese e che intende sfruttare la rapida crescita degli utenti Internet. In una nota diffusa dal Times, il presidente e direttore dell’Huffington Post Arianna Huffington ha spiegato che l’India ha un “significato personale profondo” per lei. L’HuffPost ha un modello di business basato sulle inserzioni pubblicitarie piu’ che sugli abbonamenti, caratteristica che secondo gli analisti si adatta bene al mercato indiano dove i consumatori sono contrari a pagare per avere accesso ad articoli giornalistici. Inoltre, sono gli utenti piu’ benestanti a fruire di contenuti in inglese, piuttosto che in hindi o altre lingue, fattore che contente di strappare prezzi piu’ alti per le inserzioni promozionali. Tuttavia il mercato pubblicitario online e’ altamente competitivo tanto che alla fine dello scorso giugno il New York Times ha abbandonato il suo progetto legato al blog “India Ink”. (ASCA, 22 agosto 2014)

Arianna Huffington (foto Olycom)

Arianna Huffington (foto Olycom)