Manager

01 ottobre 2014 | 11:04

Marcello Mastioni, vice president e managing director Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) di HomeAway, Inc.

Marcello Mastioni è stato nominato in data 30 settembre 2014, con effettività immediata, vice president e managing director Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) di HomeAway, Inc., società che opera nel mercato online degli affitti di case vacanza.

Si legge nel comunicato stampa della societa che la nomina è cruciale per la gestione del business internazionale del gruppo HomeAway, che impiega oggi solo in queste due regioni oltre 625 impiegati distribuiti in nove paesi, dove attualmente si trovano circa la metà di tutte le case vacanza pubblicizzate online sui siti del gruppo. “Entrambe le macro aree costituiscono una parte significativa del nostro business e sono fondamentali per la nostra crescita futura, ha dichiarato Brian Sharples, Co-fondatore e ceo di HomeAway.

Marcello Mastioni , in azienda da circa due anni con il ruolo di senior director of operations, sarà alla guida del business europeo e gestirà un team di oltre circa 500 persone. Prima di approdare a HomeAway il manager ha ricoperto il ruolo di director, strategy & business development in Expedia occupandosi di iniziative globali per lo sviluppo del lodging business.  Dal 2006 al 2010 è stato alla guida di progetti sulla globalizzazione e sull’innovazione al World Economic Forum come head of retail and consumer goods industries, esperienza preceduta da diversi anni in General Electric in vari paesi Europei, con ruoli di leadership tra cui Director of Operations di un business tecnologico ad alta crescita.
Prima ancora, Mastioni ha lavorato come Business Development Manager in MutuiOnline, una delle startup digitali di maggiore successo in Italia, che ha introdotto nel nostro paese la distribuzione online di mutui e di prodotti di credito e che è stata poi quotata in Borsa nel 2007. Mastioni ha conseguito la laurea al Politecnico di Milano in Ingegneria Gestionale e un Master in Globalization and Leadership nato dalla collaborazione tra l’Insead, la London Business School e la Columbia University.

Marcello Mastioni

Marcello Mastioni