Luigi Vicinanza nuovo direttore dell’Espresso

(ANSA) Luigi Vicinanza sarà il nuovo direttore dell’Espresso e succede a Bruno Manfellotto, che ha diretto la testata nel corso degli ultimi quattro anni. Lo annuncia una nota del Gruppo L’Espresso. Bruno Manfellotto, dopo aver portato a termine una fase anche di ristrutturazione del settimanale – spiega la nota – ha ritenuto esaurito il suo mandato. Vicinanza, da quasi 25 anni nel Gruppo, prima a Repubblica, poi direttore della Città di Salerno, del Centro di Pescara e infine direttore editoriale di tutti i giornali locali, dovrà adesso dar seguito al positivo lavoro svolto da Manfellotto, cercando nuove linee di intervento che consentano di mantenere tradizione e prestigio della testata in un contesto molto difficile. L’editore ringrazia Manfellotto per quanto fatto – conclude la nota – e porge a Vicinanza i migliori auguri di buon lavoro. (ANSA, 1 ottobre 2014)

Luigi Vicinanza (foto Olycom)

Luigi Vicinanza (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Sky: Comcast batte Fox e si aggiudica il controllo della pay tv all’asta

M5S accusa HuffPost di aver diffuso audio di Casalino. Annunziata: non sembrava materiale privato

Sequestrati giornali e tv del gruppo Ciancio su richiesta della Dda. L’editore: patrimonio frutto solo di lavoro