TLC

02 ottobre 2014 | 14:47

Patuano: “Telecom non ha avviato nessun contatto con Mediaset. Se Sawiris vuole investire il mercato è contento”

(ANSA) Telecom “non ha avviato nessun contatto con Mediaset” per un’alleanza commerciale sulla falsariga di quella che ha con Sky. Lo ha detto l’ad Marco Patuano, a margine di un convegno. “Con Sky – ha proseguito – avanziamo molto rapidamente e su questo il focus è molto forte”. Quanto a un eventuale sbarco in Italia di Netflix, la tv in streaming che sta crescendo in Europa, Patuano ha ricordato che il nostro Paese “non è nella sua rotta” anche per l’ostacolo della lingua. Tuttavia, ha aggiunto, “è la benvenuta”.
La valorizzazione delle torri, attraverso per esempio una quotazione o una vendita diretta, per Telecom Italia, “sicuramente non si chiuderà nel 2014″. Lo ha puntualizzato l’ad, Marco Patuano, a margine del convegno ‘Cambiarexcambiare’. Quanto al valore dell’operazione, che secondo alcune indiscrezioni si aggirerebbe sul miliardo di euro, Patuano si è limitato ad affermare che “non è ancora iniziato il market sounding”, vale a dire la valutazione del mercato.
Telecom Italia “è quotata: nel momento i cui il signor Sawiris fosse interessato a investire il mercato sarebbe solo contento”. Lo ha detto l’ad del gruppo telefonico, Marco Patuano, a margine del convegno ‘Cambiarexcambiare’, aggiungendo comunque che “non ci sono in programma aumenti di capitale, neanche riservati”.
“Conosco Sol (Trujillo, ndr) da quando lavoravo in Sudamerica, ma non ci siamo mai più incontrati”. Lo ha puntualizzato l’ad di Telecom Italia, Marco Patuano, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano un commento sulla cordata che il manager americano starebbe mettendo insieme per rilevare il gruppo telefonico italiano.(Ansa, 2 ottobre 2014).

Marco Patuano (foto-Olycom)

Marco Patuano (foto-Olycom)