02 ottobre 2014 | 16:47

Slot machine e nuove dipendenze: chi vince in comunicazione? Se ne parla domani alla Naba di Milano

Naba, Nuova Accademia di Bella Arti, in collaborazione con l’Associazione ‘Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie’, ospita domani 3 ottobre alle 9:30 un seminario incentrato sul ruolo della comunicazione in ambito sociale, in particolare affrontando il tema delle dipendenze da gioco d’azzardo fotografandone gli aspetti psico-sociali ed economici di un fenomeno in continua crescita e connesso ad organizzazioni criminali.

Il dibattito si focalizzerà sul ruolo della comunicazione commerciale e sociale presentando l’analisi di spot e campagne ed una riflessione sui progetti realizzati dagli studenti del Triennio in Graphic Design e Art Direction di Naba.

L’evento, aperto al pubblico, è stato realizzato a cura di Patrizia Moschella, course leader triennio di Graphic Design e Art Direction di Naba, e si avvale dell’intervento di docenti e studenti insieme per fornire un’analisi approfondita della dinamiche del linguaggio, delle immagini e della trasferimento dei messaggi chiave più efficaci. Ci saranno Mauro Croce, psicologo Asl Vco e docente presso Supsi di Lugano; Chiara Andrà, ricercatrice al Dipartimento di Matematica, Politecnico di Milano Progetto BetOnMath; Lorenzo Frigerio, coordinatore nazionale Libera Informazione; Giangiacomo Ollari, docente Naba; Roberto Bernocchi, docente Naba e responsabile Csr Armando Testa; Laura Nava, diplomata triennio in Graphic Design e Art Direction; Marcela Nohemi Vidarte, diplomata triennio in Graphic Design e Art Direction.