Su Gazzetta.it l’iniziativa Gazzetta Charity con le aste benefiche

Gazzetta.it, grazie alla partnership con la piattaforma online di aste benefiche CharityStars, dà vita a un’operazione benefica ospitando in una sezione del sito le aste di preziosi cimeli sportivi.

Quanto sei disposto a pagare per avere le scarpe indossate da Nibali al Tour de France o per cenare con Javier Zanetti? Quanto daresti per la maglia di Roberto Mancini autografata? E per un incontro con Gigi Buffon? Per vivere l’emozione di un Gran Premio di Formula 1, magari in compagnia di un ex corridore speciale? Sono solo alcuni esempi di aste che CharityStars organizza e che da oggi il sito di Gazzetta propone.

L’iniziativa – si legge in una nota di Rcs – ogni mese aiuta oltre 100 organizzazioni non profit italiane.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il ceo del New York Times dà dieci anni di vita al suo giornale di carta

Il 70% degli italiani ha paura delle fake news

Mediapro passa al fondo cinese Orient Hontai