Comunicazione

08 ottobre 2014 | 17:45

MoVimento 5 Stelle: sciolto lo staff comunicazione a Bruxelles, fuori Messora

(ANSA) Finisce con lo scioglimento del gruppo di comunicazione guidato da Claudio Messora all’Europarlamento un lungo confronto interno al M5S. A quanto si apprende i 17 europarlamentari hanno deciso, su sollecitazione di Casaleggio, di rinunciare al cosiddetto ‘gruppo condiviso’, formato da una quindicina di persone. Il capogruppo pentastellato a Bruxelles, Ignazio Corrao si limita a rispondere con un “‘no comment’ da parte di tutta la delegazione” alle richieste di avere ulteriori informazioni sulla vicenda. (ANSA, 8 ottobre 2014)

Claudio Messora (foto Olycom)

Claudio Messora (foto Olycom)

Messora: “Al momento nessuna notifica pervenuta”
(ANSA) “In merito agli articoli di giornale che riportano una fuga di notizie circa il licenziamento del gruppo di comunicazione del Movimento 5 Stelle Europa, preciso che al momento nessuna notifica ufficiale è ancora pervenuta”. Lo scrive Claudio Messora sul suo blog ‘byoblu.com’. “Le attività del gruppo comunicazione europeo – aggiunge Messora – sono ampiamente riscontrabili su tutti i social ad esso ascrivibili e sono tracciate in un’ampia reportistica disponibile internamente, a richiesta. Credo, tuttavia, che per il Movimento 5 Stelle questo sia il momento di concentrarsi sull’organizzazione della tre giorni di incontri #italia5stelle, momento cruciale per confrontarsi e raccontarsi al Paese. Ci sarà tempo, in seguito, per occuparsi del resto”. (ANSA, 8 ottobre 2014)