Corriere della Sera: eletto nel Cdr Giuseppe Guastella con il voto suppletivo

Si sono concluse ieri 8 ottobre le votazioni suppletive per il terzo componente del Comitato di redazione del Corriere della Sera. A Milano hanno votato 163 colleghi su 277 aventi diritto: risulta eletto Giuseppe Guastella con 118 preferenze, segue Mario Pappagallo con 25 voti. Lo scrive il sito di Franco Abruzzo riportando una nota della Commissione elettorale. Guastella va così ad affiancare Rita Querzé e Paolo Ligammari, eletti a Milano, Ernesto Menicucci e Virginia Piccolillo, eletti a Roma, ed Elena Raffo, fiduciaria degli articoli 2 e 12.

Guastella è al Corriere da oltre 13 anni e si occupa di cronaca giudiziaria.

Hanno ottenuto voti anche: Michele Focarete (3), Ferruccio de Bortoli (2), un voto ciascuno per Alessandra D’Ercole, Wladimir Calvisi, Biagio Marsiglia, Daniele Manca, Barbara Stefanelli e Alfio Sciacca. Otto le schede bianche e una nulla. Lo spoglio è stato fatto alla presenza del notaio Valerio Tacchini.

Le votazioni suppletive sono state necessarie in quanto Biagio Marsiglia, eletto nella prima votazione, aveva deciso di dimettersi.

Giuseppe Guastella (foto Linkedin)

Giuseppe Guastella (foto Linkedin)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Olimpiadi 2026, Giorgetti: la candidatura dell’Italia è morta qui

Riffeser Monti (Fieg): editoria, serve una legge condivisa da tutti i partiti

Sole 24 Ore, nella relazione Consob le responsabilità dei vertici tra 2013 e 2016. Stampa Romana: lettura istruttiva