Giornale Radio Rai dà mandato al Cdr per un giorno di sciopero contro i tagli all’informazione

(IL Velino/Agv News) “L’assemblea del Giornale Radio, di fronte alla chiusura dell’Azienda ad ogni ipotesi di trattativa circa i tagli di edizioni a Gr2, Gr3 e GrParlamento, dà mandato al cdr di attuare il primo dei tre giorni di sciopero, e di accompagnarlo con una serie di iniziative pubbliche volte a sensibilizzare cittadini, istituzioni e stampa estera e nazionale sul pericolo di ridimensionamento del servizio pubblico radiofonico, in una stagione in cui il ruolo dell’informazione è sempre più centrale”. Così una nota del Giornale Radio Rai. “Nel momento in cui i giornalisti di Radio Rai chiedono solo di produrre più informazione, senza alcuna rivendicazione economica, l’Azienda procede a tagli indiscriminati di spazi informativi, senza l’ombra di un progetto industriale ed editoriale”.(Il Velino/Agv News)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ernesto Mauri: carta e pubblicità sui mezzi tradizionali sono destinate a calare. Mondadori deve focalizzarsi sui libri e promuovere la trasformazione digitale dei periodici

Approvato dal Cda di Mondadori il resoconto intermedio al 30 settembre 2015. Perdita ridotta del 4% nei nove mesi

Al Prix Italia presentato Rai Radio6Teca, canale che ripropone programmi e giornali radio d’epoca che hanno fatto la storia di Radio Rai