Televisione

13 ottobre 2014 | 16:14

Dati Auditel di domenica 12 ottobre

Di seguito riportiamo i dati Auditel relativi ad audience e share di domenica 12 ottobre delle principali emittenti televisive.

 

Sky:

(AGI) Ieri 9.807.203 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky, che nell’intera giornata hanno raccolto share medio dell’8% (11,1% su target commerciale 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, audience media di 1.618.756 spettatori con il 6,2%, tra le 9 e mezzogiorno share del 10,6% e tra le 15 e le 18 del 9,3%, mentre tra le 18 e le 21 del 6,4% e tra le 23 e le due di notte del 6,8. Per i canali Cinema, share del 2,33% in prima time. Sui canali Sport e Calcio, in primo piano le partite dell’8^ giornata di Serie B: in particolare l’appuntamento con Diretta Gol, dalle 15 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD, Sky Calcio 1 HD, e’ stato seguito da 245.712 spettatori medi.  Il pre partita, dalle 14.30 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e sui canali Calcio dal 251 al 257, ha raccolto nel complesso 121.752 spettatori medi, mentre il post partita, dalle 17 sugli stessi canali, ha ottenuto ascolto medio complessivo di 105.331 spettatori. Inoltre, l’anticipo Catania-Bari, in onda dalle 12.30 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD, Sky Calcio 1 HD, e’ stato visto da 114.992 spettatori medi complessivi. Da segnalare, anche, i match delle Qualificazioni a Euro 2016: in particolare, l’appuntamento con Diretta Gol, dalle 20.45 su Sky Supercalcio HD, e’ stato seguito da 166.043 spettatori medi. Sempre per lo Sport, in evidenza la Formula 1 con il Gran Premio di Russia: la gara, in diretta esclusiva dalle 12.55 circa su Sky Sport F1 HD e sui canali del mosaico interattivo in HD, ha raccolto davanti alla tv 650.731 spettatori medi, con share del 3,67% e 1.134.904 spettatori unici. Il post gara all’interno del “Paddock Live”, dalle 14.55 sugli stessi canali, ha ottenuto ascolto medio complessivo di 152.863 spettatori. Nell’intera giornata sono stati 1.448.306 gli spettatori unici che si sono sintonizzati sui canali Sky dedicati alla Formula 1 con una permanenza dell’82% e share del 7,11. Nell’intera giornata sono stati 814.826 gli spettatori unici che si sono sintonizzati sui canali Sky dedicati al Motomondiale. Nelle 24 ore, le news di Sky Sport24 HD, hanno totalizzato 1.965.686 spettatori unici. Sui cali Cinema, in evidenza il film in prima tv “Il cacciatore di donne”, in onda dalle 21.10 su Sky Cinema 1/+1 HD e su Sky On Demand, che e’ stato visto nel complesso da 333.727 spettatori medi. I nuovi passaggi del film “Thor: the Dark World”, dalle 13.20 circa su Sky Cinema 1/+1 HD e dalle 21.10 su Sky Cinema+24 HD, hanno ottenuto audience cumulata di 113.386 spettatori medi complessivi, mentre il film “Un weekend da bamboccioni”, dalle 19.20 su Sky Cinema 1/+1 HD, e’ stato seguito da 112.959 spettatori medi. Per l’Intrattenimento, i nuovi passaggi della quarta puntata di “X Factor 2014″, in onda su Sky Uno/+1 HD, hanno ottenuto ascolto medio complessivo di 163.557 spettatori. Inoltre, l’appuntamento con “The Big Bang Theory”, dalle 20.30 su Fox HD/+1/+2, e’ stato visto da 116.999 spettatori medi complessivi, mentre quello con “How I met your mother”, in onda dalle 17.45 sugli stessi canali, ha raccolto nel complesso 110.180 spettatori medi. Tra le proposte di “mondi e culture”, il primo episodio della serie documentaristica “Lupi di mare: Nord VS Sud”, dalle 17.05 su National Geographic Channel HD/+1, ha avuto un seguito di 40.554 spettatori complessivi. Nell’intera giornata, le news di Sky TG24 HD e Sky Meteo24 hanno raccolto 2.288.256 spettatori unici. In particolare, l’edizione in onda dalle 20 ha raccolto davanti alla tv 144.489 spettatori medi. Per quanto riguarda gli ascolti differiti nei sette giorni, il film “Buongiorno papa’”, in onda su Sky Cinema HD, ha raccolto audience media complessiva di 991.657 spettatori, di cui 247.827 in ascolto differito, pari al 25% dell’ascolto medio totale.

Mediaset:

( ASCA)  Canale 5 e’ la rete piu’ seguita in prima serata e nelle 24 ore sul pubblico attivo, rispettivamente con il 16.10% di share (3.654.000 spettatori totali) e il 14.05% di share (1.449.000 telespettatori totali). Il Tg5 delle 13.00 e’ leader sul pubblico totale con 3.444.000 telespettatori (21.43 % di share sul target commerciale). L’edizione delle 20.00 e’ al vertice dell’informazione sul pubblico attivo con una share del 22.52% (4.668.000 spettatori totali). L’edizione di ”Studio aperto – La domenica” delle ore 12.25 ha ottenuto una share commerciale del 14.94% con 1.892.000 telespettatori totali. Da segnalare in particolare: su Canale 5, ”Paperissima Sprint” e’ il programma piu’ seguito dell’access prime time sul pubblico attivo con una share del 17.95% (4.046.000 telespettatori totali); – a seguire, la fiction ”I Cesaroni” e’ leader della prima serata sul target commerciale con il 15.23% di share e 3.284.000 telespettatori totali; – in day time, benissimo ”Melaverde” che totalizza il 15.60% di share commerciale e 1.859.000 telespettatori; – a seguire, ”L’arca di Noe”’ ha raccolto 2.372.000 telespettatori totali, 14.02% di share sul target commerciale; – sempre bene ”Domenica Live”: per la sezione ”Attualita”’, 1.792.000 telespettatori (share commerciale del 12.62%), per ”Storie” 1.922.000 telespettatori (15.95% di share sul pubblico attivo); ”Domenica Live-prima parte”, 1.881.000 telespettatori (15.54% di share commerciale) e ”Domenica live -seconda parte”, 2.314.000 telespettatori (17.74% di share sul pubblico attivo); – ”Avanti un altro! Pure di domenica” si conferma leader del preserale sul target commerciale con il 18.62% di share (3.249.000 telespettatori totali); su Italia 1, ottimo esordio per la serie tv ”Gotham”, vista, nel primo episodio, da 2.219.000 telespettatori (10.25% di share sul pubblico attivo) e, nel secondo, da 2.167.000 telespettatori (11.11% di share sul pubblico attivo). Successo anche sui social: per l’intera serata, l’hashtag #Gotham ha dominato le prime posizioni del TT su Twitter. Canali tematici Mediaset: Iris, in prima serata, con il film ”I giorni dell’abbandono” ha raccolto 448.000 telespettatori, share commerciale dell’1.74% .

Rai:

(ITALPRESS)  Ancora uno straordinario risultato per la fiction “Il restauratore 2″ trasmessa su Rai1 ieri, domenica 12 ottobre, che ha vinto il prime time avendo ottenuto 4 milioni 641 mila spettatori e uno share del 19.52. La serata televisiva prevedeva su Rai2 il Gran Premio di F1 che ha realizzato 1 milione 526 mila spettatori e uno share del 5.88. Su Rai3 ottimo risultato per il programma di Fabio Fazio “Che tempo che fa” con la presenza in studio degtli U2, che ha registrato 3 milioni 434 mila spettatori e uno share del 13.07. A seguire la puntata di “Report” e’ stata vista da 2 milioni 813 mila e il 12.02. In seconda serata il programma piu’ visto e’ stato lo “Speciale TG1″ con 1 milione 149 mila spettatori e l’11.13 di share. Nell’access prime time si conferma vincente “Affari tuoi” con 4 milioni 954 mila spettatori e uno share del 18.95. Il pomeriggio e’ sempre all’insegna dei programmi Rai: “Domenica in l’Arena” e’ quello piu’ seguito con 3 milioni 630 mila spettatori e il 22.30 di share; a seguire “L’intervista ai protagonisti” ha ottenuto 2 milioni 587 mila e il 19.12. Bene alle 16.40 “Domenica in” con 2 milioni 104 mila e il 16.09. Su Rai2 alle 17.30 la finale terzo e quarto posto dei Mondiali femminili di pallavolo tra Italia e Brasile ha segnato 2 milioni 328 mila e il 14.77. Su Rai3 “In mezz’ora” ha registrato 894 mila e il 5.40. La speciale classifica dei programi piu’ visti sui canali digitali specializzati vede al primo posto su Rai Sport 1 alle 20.30 la finale dei mondiali femminili di pallavolo con 878 mila spettatori e uno share del 3.36; al secondo posto su Rai Movie alle 21.15 il film “Mai senza mia figlia” con 450 mila e l’1.80; terza posizione su Rai 4 alle 21.13 per “Intersections” con 434 mila e l’1.69. Nettissima vittoria delle reti Rai in prima serata con 11 milioni 794 mila spettatori e uno share del 45.02; in seconda serata con 4 milioni 336 mila e il 37.72 e nell’intera giornata con 4 milioni 648 mila e il 41.47.