Sabrina Ferilli sarà la conduttrice del talk di punta di Agon Channel

(Adnkronos) Sabrina Ferilli entra ufficialmente nella squadra di Agon Channel, la nuova tv fondata da Francesco Becchetti che debutterà entro l’autunno sul numero 33 del digitale terrestre.

Alla famosa attrice, che non ha mai guidato un suo programma tv, verrà affidata la conduzione del “Contratto”, il talk show di punta del canale in onda in prima serata. Ospite in ogni puntata sarà un personaggio di rilievo del mondo dello spettacolo, della politica, dello sport, del giornalismo e dell’imprenditoria per un approfondimento che tocca la sua sfera pubblica e privata e si conclude con la firma da parte del protagonista di un “contratto” con il pubblico che si impegna ad assolvere in tutti i suoi punti. Una nuova formula di talk show “personale” e intimo che nella versione per la tv albanese – dal titolo “Kontrata” – ha riscosso un grande apprezzamento da parte del pubblico e ha visto, tra gli ospiti, anche l’ex presidente della Repubblica Albanese Bamir Topi, e tanti altri nomi di pari importanza.

Sabrina Ferilli (foto Olycom)

Sabrina Ferilli (foto Olycom)

Una inedita esperienza televisiva per Sabrina Ferilli dopo il successo cinematografico internazionale riscosso per la sua interpretazione nel film premio oscar diretto da Paolo Sorrentino “La grande bellezza”.

Agon Channel è un’emittente televisiva nata a Tirana (Albania) ma con un’anima spiccatamente italiana. Fondata dall’imprenditore Francesco Becchetti, Agon Channel si è affermata sul territorio albanese con una rapida scalata che ha toccato più aspetti: qualitativo, organizzativo, produttivo, strategico. Con l’adozione di seriali importanti dal mercato internazionale, attraverso la produzione di formati per lo più originali e di taglio moderno, realizzati presso il quartier generale di Tirana strutturato e all’avanguardia, Agon in pochi mesi ha visto allargarsi la sua popolarità anche in altri paesi, tra cui soprattutto l’Italia. A questo successo hanno contribuito anche collaborazioni importanti con personaggi italiani di grande popolarità come Barbara D’Urso, Alessio Vinci, Enzo Iacchetti, Manuela Arcuri, Alba Parietti, Jimmy Ghione, Kledi Kadiu, Ambeta Toromani e molti altri).

A distanza di un anno e mezzo dalla sua nascita, Agon si appresta ad una nuova avventura: l’accensione di un canale televisivo italiano, prodotto in Albania; in chiaro su territorio italiano. L’identità di Agon Channel Italia, secondo gli annunci dell’editore, sarà di taglio generalista, con un palinsesto in cui ci sarà posto per intrattenimento – Reality, Talent, Game, Talk show – infotainment e News. Il pubblico di riferimento è compreso nella fascia 18 – 55 anni (uomini, donne e famiglie).

Adnkronos, 15 ottobre 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi