Calcio: tre offerte di advisor per i diritti internazionali di Serie A

(ANSA) Sono tre le offerte ricevute dalla Lega Serie A da parte di advisor interessati alla vendita dei diritti tv esteri del campionato per il triennio 2015-2018. Media Partners & Silva Limited, IMG Worlwide LLC, B4 Capital SA hanno presentato le offerte nelle buste aperte oggi alla presenza del notaio incaricato Giuseppe Calafiori. Ora la Lega esaminerà la documentazione ricevuta “riservandosi di procedere all’eventuale assegnazione in occasione dell’assemblea già convocata per lunedì 20 ottobre”. I club puntano a massimizzare i ricavi aumentando i 117 milioni di euro a stagione garantiti in media per il triennio 2012-2015 da Mp&Silva, che ha svolto il ruolo di unico intermediario per la Lega Serie A su tutti i mercati mondiali. (ANSA, 15 ottobre 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi