Mercato

16 ottobre 2014 | 12:18

Il native advertising arriva su Subito.it

Subito.it  lancia il suo native advertising sia per desktop sia per mobile: lo ‘sponsored ad’ o ‘annuncio sponsorizzato’.

Come riporta il comunicato, questo innovativo formato si presenta graficamente come un normale annuncio di Subito.it, anche se chiaramente sponsorizzato, e viene inserito sempre in terza posizione nella pagina di elenco annunci, in primo scroll.

Questa soluzione prevede che l’annuncio sponsorizzato compaia sempre nei risultati delle ricerche per determinate keyword, in modo che il messaggio pubblicitario dell’azienda sia sempre coerente con quello sta cercando l’utente su Subito.it. Una volta cliccato porta a una pagina annuncio, anch’essa brandizzata, che punta alla landing page della campagna.

“La decisione di Subito.it di lanciare questo nuovo formato pubblicitario” commenta Claudio Campagnoli, Sales Manager di Subito.it – “nasce dalla volontà di ampliare l’offerta della nostra concessionaria mettendo a disposizione degli advertiser un prodotto efficace e innovativo. Il native di Subito.it, inoltre, è perfettamente contestualizzato, un vero e proprio annuncio tra gli annunci, in linea con i formati nativi proposti dalle più famose digital company internazionali”.

Tra i primi brand a scegliere il formato native advertising per mobile di Subito.it, Mc Donald’s con la nuova campagna “La Sagra”, l’iniziativa che porta per l’autunno il gusto tipico delle sagre di paese nei ristoranti del colosso americano. La campagna, che ha al centro il nuovo panino con la salamella, è stata pianificata da OMD e sarà presente sul sito mobile di Subito.it (m.subito.it) dal 13 al 26 ottobre. Il formato è lo sponsored ad mobile, pianificato nelle categorie Veicoli e Elettronica, e ha l’obiettivo di creare curiosità e spingere gli italiani a provare il nuovo panino.