Mercato

16 ottobre 2014 | 16:13

Bananas e Filmgood creano Brand Cross

Dall’agreement di Bananas e Filmgood, due realtà che operano in settori tangenti dell’industria dell’intrattenimento e della comunicazione commerciale, nasce Brand Cross,  in competizione diretta non solo con i contenuti editoriali di giornali e tv, ma addirittura con gli user generated content prodotti sui social network dagli stessi consumatori finali.

Come riporta un comunicato, Bananas e Filmgood da oggi sono pronti a collaborare con aziende, agenzie di pubblicità e centri media per superare l’attuale caos dell’Industria della comunicazione, frazionata in decine di attività specialistiche.
Brand Cross vuole integrare le capacità di pensiero strategico sulla marca e sintetizzarla in contenuti narrativi ed esecuzioni che raggiungano in modo sfidante i consumatori/spettatori su tutte le piattaforme mediatiche, da quelle off line tradizionali a quelle digitali.
Questo sostanzialmente significa che per la prima volta gli autori dei contenuti di maggior qualità potranno lavorare in accordo con i migliori strateghi del marketing: musicisti, attori, registi e sceneggiatori di fama metteranno il loro talento a disposizione degli esperti di numeri, mercati e consumatori.

Alla fine questo produrrà una comunicazione commerciale più efficace, rilevante ed originale per le marche dei più importanti mercati, oltre che piacevole e ben accettata dal pubblico dei consumatori.

“Vogliamo mettere al servizio dei cliente e del pubblico tutta le nostre capacità di creare contenuti nuovi, senza lasciare nulla al caso” spiegano Roberto Bosatra amministratore delegato Bananas ed Emanuela Cavazzini managing director & ex. producer Filmgood – “La nostra collaborazione nasce perché vogliamo ribaltare le prospettive, perché siamo convinti che ci sia bisogno di una nuova forma di
comunicazione di marca. Mettere insieme le nostre professionalità significa poter offrire grandi opportunità di sviluppo nella comunicazione”.