23 ottobre 2014 | 16:36

McCurry firma il Calendario Lavazza 2015, realizzato con Slow Food e Armando Testa. A Zodiak Active il digital storytelling (VIDEO)

Zodiak Active è stata scelta anche quest’anno da Lavazza per costruire un’operazione di storytelling digital e video attorno al progetto Calendario. La 23esima edizione del Calendario Lavazza, realizzata dall’azienda in collaborazione con Slow Food e con la direzione creativa dell’agenzia Armando Testa, arriva in Africa con The Earth Defenders: un viaggio speciale, un ‘ritorno alle origini’ della cultura gastronomica per ripartire dalla terra e capire l’importanza della salvaguardia delle materie prime.

Il Calendario è stato affidato a Steve McCurry, fotoreporter americano di fama internazionale che ha raccolto in 12 scatti l’essenza del lavoro di 12 ‘difensori della terra’ raggiunti nei loro presidi in Tanzania, Etiopia, Senegal e Marocco. Il loro impegno è salvaguardare la biodiversità alimentare e proteggere colture, cibi e prodotti come lo zafferano, la zucca, l’olio di argan o il sale.

Il sito calendar2015.lavazza.com, realizzato da Zodiak Active e online dal 22 ottobre in contemporanea con la presentazione ufficiale del calendario, è una vetrina multimediale sul progetto. Al suo interno ‘Lavazza Calendar 2015 – The Movie’, un cortometraggio firmato dal video-reporter Davide Scalenghe che racchiude il percorso creativo che ha ispirato gli scatti di Steve McCurry: non solo immagini, ma anche il racconto dell’impegno e della passione per la terra degli Earth Defenders oltre alle testimonianze di Francesca Lavazza, Carlo Petrini e Steve McCurry. Inoltre, una sezione ‘viaggio’ che attraverso contenuti multimediali porta alla scoperta delle storie delle persone, i luoghi e le materie prime protagoniste di ciascuno scatto fotografico.

“Il progetto di comunicazione digital e video realizzato per The Earth Defenders rafforza ancora più profondamente il rapporto di partnership tra Lavazza e Zodiak Active”, dice Davide Scodeggio, senior vice president di Zodiak Active. “Collaboriamo in sinergia con tutta la filiera della comunicazione dell’azienda per costruire progetti che si integrino perfettamente nell’ecosistema esistente, mettendo a disposizione le nostre competenze di video-storytelling, digital marketing e web design per valorizzare al meglio gli asset della marca”.

“Forti dell’esperienza con il progetto 2014 Inspiring Chefs, quest’anno abbiamo potuto costruire con Lavazza una content strategy capace di raccontare in modo ancora più approfondito e appassionante le tematiche del Calendario, facendo evolvere un evento iconico per la Marca in un progetto di storytelling con un respiro molto più ampio in termini temporali e di esposizione ai valori di Lavazza”, aggiunge Filippo Fiocchi, executive creative director di Zodiak Active.

I video del Calendario vivranno non soltanto sul sito, ma anche su YouTube: in occasione del lancio e per la durata di un mese una sezione del canale di Lavazza verrà interamente dedicata ai contenuti del Calendario, con la possibilità di navigare tra gli scatti e scoprire le singole storie, vivendo un’esperienza interattiva e coerente con l’immagine del sito.

Si rinnova così anche in quest’occasione la collaborazione tra Lavazza e Zodiak Active, un rapporto iniziato nella primavera 2012 con la campagna video online A Modo Mio – diventati poi spot tv sui canali tematici in Italia e soggetti di online adv a livello internazionale –, proseguito nel 2013 con un progetto di storytelling digital e tv legato al Calendario Lavazza 2014 (Inspiring Chefs) e confermato quest’anno per The Earth Defenders.

Lavazza Calendar 2015 – The Earth Defenders – The Movie: