Lotto Sport Italia sarà il partner della mostra Fair Play

Lotto Sport Italia, azienda che opera nella produzione e distribuzione di abbigliamento, calzature e accessori per lo sport, è partner della mostra fair play – Arte, sport e video oltre limiti e confini, ospitata al maxxi – Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma dal 23 ottobre al 9 novembre.

Come riporta il comunicato, Fair Play  è una mostra che mette in evidenza il rapporto inscindibile tra televisione e sport, ma anche e soprattutto il superamento di barriere e discriminazioni di cultura, razza e genere reso possibile dalla stessa pratica sportiva. Lo sport non è solo un gioco ma è uno strumento di riscatto sociale e si caratterizza per la sua universalità: dai bambini agli adulti e anziani, dai normodotati agli atleti diversamente abili, uomini e donne in ogni angolo del mondo, sia nei luoghi dove le attrezzature per la pratica sono estremamente avanzate che in quelli dove le strutture e gli strumenti non esistono affatto. E’ proprio in questi valori che Lotto Sport Italia crede e opera: un’azienda profondamente convinta dell’importanza dello sport come opportunità sociale e consapevole della forza delle immagini di sport trasmesse dalla tv e dalla sua fruizione sempre più multimediale da parte dello spettatore.

Giorgio Napolitano

Giorgio Napolitano

La mostra presenta 18 artisti di diverse generazioni e nazionalità, le cui opere video raccontano lo sport nelle sue diverse accezioni: antropologica, sociale, educativa, economica e culturale. Inaugurata in occasione del consiglio informale dei ministri dello sport dell’ue, la mostra presenta uno spazio aperto di 450 mq: un mosaico collettivo di immagini in cui i visitatori si potranno muovere indossando cuffie audio e concentrandosi sui singoli lavori.

Promossa dal dipartimento per gli affari regionali, le autonomie e lo sport della presidenza del consiglio dei ministri, sotto l’alto patronato del presidente della repubblica Giorgio Napolitano, in collaborazione con il maxxi – Museo nazionale delle arti del XXI secolo e l’istituto per il credito sportivo in occasione del semestre di presidenza italiana dell’Unione Europea, è curata da Cristiana Perrella e Paola Ugolini.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Repubblica lancia ‘Dentro la notizia’, podcast settimanale su Audible

MindShare si aggiudica la gara Ferrero, top spender da 130 milioni di euro

Tim main partner di Matera capitale della cultura 2019