XFactor esordisce con 1 milione e 140 mila spettatori nella prima puntata

(ITALPRESS)  Debutta con numeri straordinari l’edizione 2014 di X Factor Italia, la quarta in onda su Sky. La puntata d’esordio del talent show , vista su Sky Uno e Sky on demand da 1 milione 140 mila spettatori medi, segna il miglior debutto del live quando il talent e’ su Sky e una crescita del 19% rispetto allo scorso anno.

Lo share su Sky Uno e’ schizzato al 4,9% con un picco del 6,9%, numeri che fanno di Sky Uno il canale piu’ visto della piattaforma e il quinto canale piu’ visto della tv durante la messa in onda di X Factor. Record di share sugli abbonati Sky del 22,2%,e’ il dato piu’ alto registrato sinora dal talent. Ottimi ascolti anche per il debutto dell’Xtra Factor di Mara Maionchi, supportata dalla twitstar Daniela Collu e il volto di Sky Sport Davide Camicioli, visto su Sky Uno da 325 mila spettatori medi.

X Factor, anche questo giovedi’, ha dominato la scena sui social entrando persino nella classifica dei trending topic mondiali di twitter con #XF8Live, hashtag che sancisce l’inizio dei live show. La conversazione globale attorno al programma e’ stata di 140 mila tweet di cui 118 mila con hashtag ufficiali #XF8 e #XF8Live . Ad ora e’ la puntata piu’ twittata di questa stagione. X Factor si conferma anche oggi il programma piu’ twittato della settimana, con un picco di oltre 1000 tweet al minuto durante la puntata. I temi di X Factor hanno dominato i trending topic di twitter per tutta la serata fino a questa mattina, occupando contemporaneamente fino a 9 delle prime 10 posizioni. (Italpress, 24 ottobre 2014).

Morgan (foto Olycom)

Morgan (foto Olycom)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi